Aziende

ASSENTEISMO

Il fenomeno dell’assenteismo è diventato

un problema sempre più oneroso per le aziende.

 

In ambito lavorativo il termine assenteismo viene utilizzato per identificare il comportamento dei lavoratori che si assentano abitualmente, anche giustificati, dal posto di lavoro per un periodo di più giorni per propria volontà o si assentano in modo ingiustificato.

 

Non sempre un’assenza prolungata da parte del lavoratore giustifica il suo licenziamento. Bisogna infatti sempre verificare se esiste o meno una giustificazione dell’assenza e valutare se l’assenteista ha avuto una condotta talmente grave da costituire una giusta causa.

La Sentenza ﷯ La Corte di Cassazione spiega in quali casi il licenziamento è illegittimo se il datore di lavoro non riesce a dimostrare, nella loro materialità, le assenze ingiustificate del lavoratore: l’onere della prova sulla sussistenza della giusta causa o del giustificato motivo è infatti a carico dell’azienda

La legge prevede che spetti al datore di lavoro provare la giusta causa del licenziamento, quindi non è sufficiente dimostrare che il dipendente è stato assente un determinato numero di giorni dal lavoro, ma bisogna dimostrare che le assenze sono o ingiustificate e di conseguenza si lede il rapporto fiduciario con il datore di lavoro, oppure il lavoratore potrebbe aver usufruito di una finta malattia, quindi “giustificata” per andare a lavorare da un’altra parte o dedicarsi ad attività private, quindi venir meno al vincolo fiduciario tra lavoratore e datore di lavoro.

 

Oppure potrebbe aver optato per un “assenteismo tattico” (così identificato dalla Corte di Cassazione con la Sentenza n. 18678 del 4 settembre 2014), reiterando assenze, anche all’interno dello stesso mese, sempre agganciate ai giorni di riposto dal lavoro, rendendo di fatto la sua prestazione lavorativa inadeguata sotto il profilo produttivo e quindi mettendo in atto un comportamento talmente grave da legittimare il licenziamento.

 

Anche in questi  casi NOCIS investigazioni Srls di Pescara si prefissa l’obbiettivo di ottenere prove lecite ed inequivocabili da presentare in sede di giudizio, a dimostrazione dell’assenza giustificata ma falsa o ingiustificata dal lavoro.

IL DIRETTORE

CONTATTI

BONIFICHE

NEWS

CHI SIAMO

HOME

Agenzia Investigativa a Pescara Gestita da un ex commissario della Polizia di Stato, l’azienda NOCIS di Pescara, opera nel settore delle investigazioni private con particolare competenza nell’ambito della sicurezza.

IL CODICE DEONTOLOGICO NOCIS

Informativa Privacy  NOCIS

Il nostro direttore è impegnato nella formazione di laureandi in Sociologia & Criminologia presso l’Università Gabriele D’Annunzio di Pescara & Chieti.

CONTATTI

Via Pisa 6  - PESCARA 65122

(0039).085.205.9705 - (0039).333.73.72.725

Nocis è Associata

Link Utili